RIORDINO DI SINTAGMI Feed RSS
Per sintagma si intende un gruppo minimo di elementi linguistici significativi che forma l'unità base della struttura sintattica. Le parole formano i sintagmi; i sintagmi costituiscono le frasi ed ambedue concorrono alla strutturazione della lingua secondo livelli gerarchici tra loro subordinati.
Lavorare sui sintagmi implica un'attività di riordino e di costruzione di pensiero, nonché di graduale conservazione dell'ordine sintagmatico che è indispensabile e basilare nella corretta strutturazione e comprensione della frase. L'asse sintagmatico tiene conto del rapporto di coordinazione tra gruppi di parole legate tra loro secondo precise regole sintattiche.
Nel riordino di sintagmi, oltre alla relazione causale tra gli elementi della frase, bisogna tener conto anche delle espansioni del soggetto e del predicato e ciò comporta un'ulteriore e più complessa elaborazione .
La variabilità posizionale dei sintagmi implica, ancora, la possibilità di diverse costruzioni della frase differendo dalla regola logica di base : Soggetto + Predicato + Espansioni a patto che il costrutto sintattico sia coerente e rispetti le regole della concordanza. Nei flash per semplificare si è tenuto conto della costruzione di base secondo un preciso ordine : Sintagma nominale + Sintagma verbale + Espansioni.
La scelta è stata fatta secondo un criterio di gradualità di analisi dei sintagmi stessi e per fornire ai bambini un percorso-guida di riordino che gli faciliti l'attività stessa . I giochi risultano particolarmente adatti alla costruzione della lingua, ad una meta riflessione su di essa e risultano molto utili ai bambini DSA.