Feed RSS
LINGUA COME STRUTTURAZIONE SPAZIALE
L'appropriazione di strumenti linguistici idonei non può prescindere dall'acquisizione di competenze che si fondino su rapporti di successioni e di strutturazione delle aree logiche e spazio-temporali che sono il mezzo della conoscenza della realtà sensibile. È noto come nella scrittura di parole sia fondamentale il corretto utilizzo di fonemi collocati nell'esatta direzionalità. Anche nella lettura il presupposto fondamentale della lettura è la corretta compitazione di fonemi che non può avvenire se si è in presenza di confusione di parole direzionali .
Le attività in flash in questa sezione sviluppano e /o consolidano le acquisizioni spazio-temporali


Lateralizzazione Concetti Topologici